VERSO IL CAMPANIA LIBRI FESTIVAL

A partire da quest’anno, il Campania Libri Festival ha deciso di ampliare le occasioni di incontro con la città e i suoi lettori.

L’appuntamento del Festival – dal 5 all’8 ottobre, a Napoli, a Palazzo Reale – è solo il momento culminante di una serie di eventi organizzati insieme ai nostri partner, che hanno animato il mese di giugno con alcuni interessanti incontri. Dopo i 9 appuntamenti del primo ciclo, che hanno avuto luogo dal 16 al 24 giugno, Verso Campania Libri torna con nuove occasioni di incontro in collaborazione con Feltrinelli, Libreria Ubik, Fondazione Guida alla Cultura e The Spark Mondadori.

Ospiti degli appuntamenti di settembre e ottobre gli autori Gianluca Nativo, Piero Antonio Toma, Riccardo Rubino, Aldo Cazzullo, Angela Bubba e Carlo Giovanni Cereti.

Di seguito la programmazione degli eventi di settembre e ottobre.

Venerdì 15 settembre ore 18:30
Riot Studio 
Via San Biagio dei Librai 39, Napoli

Evento organizzato da Libreria Ubik, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Gianluca Nativo presenta Polveri sottili, edito da Mondadori. Con questo libro Nativo racconta la storia di un amore giovane che cerca di calarsi nel mondo reale e di resistere alla prova della vita adulta; un primo amore travolgente, due punti di vista che si alternano passandosi il testimone, diversi mondi lavorativi, varie città, infiniti voli e aeroporti.

Venerdì 15 settembre ore 18:00
Mondadori Bookstore 
Via degli Acquari, Napoli

Evento organizzato da The Spark Hub, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Piero Antonio Toma presenta Quando l’amore non basta, edito da Colonnese, con Valeria Parrella e Pierluigi Razzano. Il romanzo di Toma è costruito come un gioco ironico su personaggi di una borghesia napoletana chiusa nelle sue abitudini, in un meccanico ripetersi di incontri, di amori, di occasioni familiari, con squarci di autentica vita partenopea.

Venerdì 22 settembre ore 18:00
Spazio Guida – Hotel Renaissance Naples Mediterraneo 
Via Ponte di Tappia 25, Napoli

Evento organizzato da Fondazione Guida alla Cultura, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Riccardo Rubino presenta Le ipotesi che restano, edito da Kairòs. Il protagonista del romanzo è un venticinquenne della tanto discussa generazione “millennial”, perso tra un vuoto senso di benessere e un futuro incerto, che deve fare i conti con se stesso, con la realtà e con i complessi legami famigliari di cui è circondato e, in qualche caso, succube.

Giovedì 28 settembre ore 18:00
Libreria Feltrinelli Piazza dei Martiri, Napoli

Evento organizzato da Feltrinelli, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Cecilia Sala presenta L’incendio, edito da Mondadori. Sala racconta incontri ed esperienze significative dei suoi ultimi viaggi tra Iran, Ucraina e Afghanistan, paesi in cui sono in corso «tre incendi che bruciano il mondo» e lo sconvolgono oltre i confini dei paesi in cui sono divampati.

Sabato 30 settembre ore 18:00

Libreria Feltrinelli Piazza dei Martiri, Napoli

Evento organizzato da Feltrinelli, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Aldo Cazzullo presenta Quando eravamo i padroni del mondo, edito da HarperCollins. La storia del più grande impero di tutti i tempi rivive la sua perenne attualità attraverso la lettura acuta e illuminante dell’autore.

Sabato 30 settembre ore 17:00

Sala Penta Biblioteca Provinciale, Avellino

Evento organizzato da Museo Irpino, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Giancarlo Piacci presenta I santi d’argento, edito da Salani, in dialogo con Paquito Catanzaro e Massimo Adinolfi . Un noir atipico, sullo sfondo di una Napoli distante da quella delle cartoline, dove il passato è sempre dietro l’angolo e non esiste un luogo dove rifugiarsi. 

Lunedì 2 ottobre ore 18:00
Spazio Guida 
Via Bisignano 11, Napoli

Evento organizzato da Fondazione Guida alla Cultura, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Angela Bubba presenta Elsa, edito da Ponte alle Grazie, romanzo biografico sulla vita di Elsa Morante.

Venerdì 13 ottobre ore 18:00
Spazio Guida 
Via Bisignano 11, Napoli

Evento organizzato da Fondazione Guida alla Cultura, in collaborazione con Campania Libri Festival.

Carlo Giovanni Cereti presenta L’Iran contemporaneo, edito da Francesco Brioschi, e parla della Repubblica Islamica d’Iran, nata in seguito alla rivoluzione del 1979, e della sua sopravvivenza alla violenta contrapposizione con gli Stati Uniti e il resto dell’Occidente.

Gli appuntamenti di giugno 2023

Ospiti degli appuntamenti del primo ciclo gli autori Javier Castillo, Lucia Annunziata, Sabina Guzzanti, Arnaldo D’Amico, Giorgio Falco, Fabio Stassi, Amedea Pennacchi e Francesco Palmieri. A chiusura del ciclo il concerto Jastemma, un blues performativo interpretato da Cristina Donadio e Ginestra Paladino sulle note degli ‘A67 per la regia di Raffaele Di Florio, nell’ambito del Campania Teatro Festival in collaborazione con Salerno Letteratura.

Librati con noi!

Iscriviti alla newsletter e scopri i dettagli della prossima edizione del Campania Libri Festival.