Search
Close this search box.

IL PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA AD ANNIE ERNAUX

Alla scrittrice francese Annie Ernaux, 82 anni, va il riconoscimento dell’Accademia di Stoccolma per “il coraggio e l’acutezza clinica con cui scopre le radici, gli allontanamenti e i vincoli collettivi della memoria personale”. Ernaux è autrice, tra gli altri, de “Gli anni”, “Gli armadi vuoti”, “La donna gelata”. Con la sua penna ha percorso diversi generi e stili, da quello autobiografico alla prosa narrativa fino alla diaristica passando per l’etnografica.

Il suo romanzo più famoso, “Gli anni” (2008), ha vinto numerosi riconoscimenti, compreso il Premio Strega europeo nel 2016.

La scrittrice, studiata e pubblicata in tutto il mondo, è stata consacrata dall’editore Gallimard, che ha raccolto i suoi scritti più importanti in un unico volume nella prestigiosa collana Quarto.

Librati con noi!

Subscribe to our newsletter to stay tuned with upcoming news by Campania Libri Festival.