CAMPANIA LIBRI FESTIVAL – GIORNO 1 

La seconda edizione del Campania Libri Festival apre il 5 ottobre – in compagnia degli stand delle principali case editrici – con attività legate alla scuola e al mondo del lavoro, a cura di ORIENTAlife, e la cerimonia di premiazione “Adotta un filosofo + uno scienziato” in Sala Leggerezza, dove i mondi di Italo Calvino sono reinterpretati da fumetti e illustrazioni nella mostra “Calvino immaginario”, curata da COMICON e organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Il ciclo di appuntamenti “Scrivere il cinema”, curato da Titta Fiore, inaugura con una conversazione con Pupi Avati, oltre al laboratorio di sceneggiatura incentrato su Pier Paolo Pasolini, con Maurizio Braucci e Anna Masecchia

La mattinata prosegue con attività al Bibliohub – la biblioteca su due ruote dell’Associazione Italiana Biblioteche – e il primo incontro del Premio Elsa Morante, con Roberto Colella, Vincenzo Comunale e Ciccio Merolla, seguito dal secondo con Roberto Mercadini

Si avvicendano gli incontri in compagnia degli autori Fabio Caon e Gherardo Colombo, Pasquale Palmieri, Corrado De Rosa, Carlo Borgomeo, Titti Marrone, Antonio Latella e il primo appuntamento dedicato alla poesia – a cura di Carmen Gallo – con Federico Italiano e Laura Pugno. Inaugurazione anche per gli incontri dedicati al romanzo noir, in compagnia di Luca Crovi, Enrico Pandiani, Patrizia Rinaldi e Michele Navarra.

Sala Rapidità gremita in occasione dell’incontro con Eddi Marcucci e Zerocalcare, per un dialogo sulla scena contemporanea curda. 

Proseguono, nel tardo pomeriggio, le presentazioni di libri con gli autori Camilla Ronzullo (Zelda was a writer), Pasquale Ferrara, Vittorio Lingiardi, Gaia Manzini e Massimo Mugnai, seguiti dall’incontro “Strane Coppie”, a cura di Lalineascritta, e dall’omaggio a Michela Murgia, primo dei cinque dialoghi di Repubblica. 

Chiude il primo giorno di Festival con Alessandro Preziosi e la lettura drammatizzata “La strada di San Giovanni”, opera di Italo Calvino. 

Librati con noi!

Subscribe to our newsletter to stay tuned with upcoming news by Campania Libri Festival.