Cerca
Close this search box.

“Fare cose con le parole”

08ott19:0020:30“Fare cose con le parole”tavola rotonda sulla funzione intellettuale, sul rapporto tra il potere e la sua critica, sulla sfera pubblica e le sue trasformazioni moderata da Alessandro Barbano. Intervengono Simona Colarizi, Michele Dantini, Giovanni Orsina, Gianfranco Pasquino, Marina ValensiseSala Molteplicità - Teatro di Corte, Piazza del Plebiscito, 1, 80132 Napoli NA19:00 - 20:30(GMT+02:00)

Dettagli

«Non si può mettere il broncio al proprio tempo senza riportarne danno» (R. Musil). Col proprio tempo – con il tramonto delle ideologie, con la crisi della democrazia, con l’impatto dei nuovi media, con il ritorno della guerra nel centro dell’Europa – bisognerà allora fare i conti, misurarsi, finanche scontrarsi ma impegnandosi, in ogni caso, in un esercizio di comprensione: non è forse questo il compito dell’intellettuale? Com’è però cambiata la sua posizione nella sfera pubblica? Quale rapporto intrattiene oggi con il potere? Quali trasformazioni ha conosciuto, quale funzione ancora svolge? Quali spazi ha ancora a disposizione, e quale presa ha ancora sulla politica, sulle arti, sulla società? E forse, più radicalmente ancora, bisognerà chiedere chi è oggi, l’intellettuale: un professore, un accademico o un influencer; un “funzionario dell’umanità”, come voleva Husserl, o un professionista dedito soltanto alla promozione di se stesso?

Orario

(Domenica) 19:00 - 20:30(GMT+02:00)

Luogo

Sala Molteplicità - Teatro di Corte

Piazza del Plebiscito, 1, 80132 Napoli NA

Librati con noi!

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato su iniziative e novità relative al Campania Libri Festival.